Tag

Babbo Natale & S.
Sede Centrale
Lapponia

Gent.ma La Strega
Covo Stregonesco
Milan (e speriamo che sia grande anche nel 2017)

23 dicembre, 2016

Gentilissima signorina,
Siamo felici di saperLa in salute e che la mancata ammissione nella lista dei Bambini Estremamente Buoni non l’abbia lasciata delusa. La ringraziamo altresì per averci fatto pervenire la Sua ultima: le variazioni alle luminarie private del Suo quartiere sono state debitamente annotate e il nostro inviato ne sarà informato prima di partire per il suo giro di consegne. Le slitte in nostra dotazione non sono provviste di una bussola, ma vantano un sistema di navigazione moderno e di tutto rispetto, coadiuvato dall’utilizzo estensivo di Google Maps e Street View: noi della Babbo Natale & S. siamo molto sensibili alle novità e investiamo una percentuale significativa del nostro capitale allo sviluppo delle nuove tecnologie. Non Si preoccupi dunque per noi, nessuno dei fattorini si perderà a causa di qualche nuova lucetta.

Siamo oltremodo spiacenti che Lei non abbia riscontrato alcun miglioramento nelle condizioni dei Suoi stimati parenti e purtroppo dobbiamo anche rivelarLe che non abbiamo nulla a che fare con l’abbassamento di voce di uno dei Suoi zii, tuttavia sentiamo di poterLa rassicurare sull’invio di quel messaggio privato: uno dei nostri soci anziani, Odin Borrson, ha preso in consegna l’incarico, che è di una tipologia che gli risulta particolarmente gradita, e vanta una media di clienti soddisfatti di tutto rispetto. Il messaggio che Lei ha così gentilmente redatto per noi verrà dunque recapitato ai contatti sulla lista e Le assicuriamo che nessuno potrà risalire alla Sua persona. In conclusione di questo punto, il signor Borrson ci prega di porgerLe i suoi personali complimenti riguardo al testo del messaggio, che lui ha gradito moltissimo, e di farLe presente che, nel caso Lei volesse cambiare professione, si rende disponibile fin da subito per un colloquio conoscitivo e un mese di prova nel suo dipartimento.

Veniamo ora alle richieste di cui alla Sua letterina di quest’anno, in allegato alla Sua missiva del 16 dicembre. Confessiamo che abbiamo stentato a credere alla metà delle informazioni di cui Lei ci ha resi edotti, tanto che abbiamo dovuto inviare alcuni collaboratori a verificarle, motivo per il quale Le rispondiamo con un ritardo così esteso. La veridicità dei fatti da Lei attestati ci ha lasciati oltremodo sorpresi, tanto sorpresi, a dire la verità, da portare il Suo caso all’attenzione del principale stesso.
Abbiamo riesaminato la Sua intera situazione alla luce di queste nuove informazioni e convenuto che, sebbene Lei sia Strega, una modifica del comportamento in modo da rientrare nella lista dei Bambini Estremamente Buoni sarebbe impossibile anche a un santo. Purtroppo, il Comitato di Ammissione è un organo a se stante e non prende ordini nemmeno dal principale, quindi temiamo che le Sue sorti siano, per così dire, segnate. Ci sentiamo in ogni modo di sostenere la Sua causa e Le promettiamo fin da subito che porteremo queste nuove informazioni all’attenzione del Comitato alla sua prossima riunione. Per il momento, però, non ci è purtroppo possibile fare molto per alleviare il Suo presente stato, se non tentare di apportare piccoli miglioramenti, che potrebbero essere infinitesimali, se guardati da uno a uno, ma che in una visione d’insieme potrebbero fare la differenza. Lei non perda la fede e noi faremo il possibile per accontentarLa!
In aggiunta a ciò, c’è qualcosa che potrebbe farLa felice? Molti dei nostri clienti richiedono dei pony, ad esempio: potrebbe una cotal creatura fungere da rimborso per le richieste che non riusciremo a esaudire?

Certi di ricevere un Suo gentile riscontro al più presto, ci pregiamo di augurarLe un felice Natale e speriamo che Lei rimanga una nostra affezionata cliente.

Ho ho ho!
Babbo Natale & S.

Annunci