Tag

, ,

Da quando ho iniziato a studiare inglese alle elementari con la migliore insegnante che potessi avere (parleremo un giorno si Nelly, promesso!), per me il mese di ottobre è sempre stato associato ad Halloween.

E, dato che la festa di origine britannica ha sempre avuto come simbolo la zucca, ottobre per me è il Mese della Zucca da quando avevo la tenera età di otto anni. ^^

La zucca, signori miei, è un ortaggio meraviglioso!
Non solo può raggiungere dimensioni e forme inimmaginabili, ma si presta benissimo a opere decorative (vedasi immagine qui a fianco) e paciugative.
Dunque è perfetta per la sottoscritta! XD

E paciugare con la zucca da grandi soddisfazioni! Non ci si annoia mai!!

Tanto per cominciare, esistono moltissime varietà di zucca, a pasta più o meno gialla, più o meno acquose, più o meno dolci… che si adattano benone a qualsiasi tipo di ricetta, dolce o salata che sia.
E poi, vogliamo parlare delle proprietà nutritive??!

100g di zucca, per chi è un patito del conteggio delle calorie, contengono circa 20kcal: una bazzecola!
In compenso, sono un’ottima fonte di betacarotene (per un’abbronzatura più bella in estate! ^^), vitamine A, B e E, minerali, fibre e aminoacidi.
Recenti studi affermano che si tratta anche di un alimento anti tumorale; non so quanto questo possa essere vero (e quanta zucca dovremmo in ogni caso mangiare per avere questo benefico effetto!), ma male non fa, no?
La zucca ha anche un effetto diuretico, rilassante e vermifugo, è un antiossidante naturale (per una pelle più giovane!) e contrasta l’ipertensione.

 

…E poi è arancione, Santi Numi!
Come si fa a resistere a un colore così?

 

Insomma, per onorare la mia passione ottobrina per la zucca, dedicherò alcuni dei post di questo mese a illustrarvi qualche paciugo, sia dolce che salato, che includa questo super-alimento, ad alto tasso di paciugosità.

Insomma, stay tuned, e state più sani e rilassati, con i 1001 Modi per paciugare la Zucca!

 

A prestissimo!

 

Annunci