Tag

,

…Poi 4 weekend di fila al cinema!
Intendiamoci, non è che la cosa mi dispiaccia…

E’ cominciato tutto con la furia rambica che mi ha condotto a quella dei Titani, seguita da una visita al vampiro Edward in una nuova veste e, dulcis in fundo, finalmente a lei: “Biancaneve”.

Voi non avete la benchè minima idea di quanta voglia avessi di andare a vedere questo film, perchè la regia è di Tarsem Singh (che gioca coi colori in una maniera incredibile) e perchè, Santi Numi, mi è stato negato per ben due volte! Insomma, non potevo lasciarmelo scappare ancora, no?
Fortuna vuole che ho trovato due anime pie disposte a condividere con me lo Specchio della Brame, il Principe Azzurro e compagnia bella…

La pellicola è sicuramente molto godibile, piena di humor e tanta ironia, e rivisita completamente l’arcinota fiaba dei fratelli Grimm. Scenografia, colori costumi (opera della compianta Eiko Ishioka: assolutamente deliziosi!) sono perfetti e…si può dire fiabeschi o risulta un aggettivo banale?
Tra gli interpreti non spicca nessuno dotato di un talento eccezionale, a dire la verità, ma non c’è dubbio che ognuno di loro sia perfettamente tagliato per il ruolo che ricopre… Il film prosegue con un buon ritmo, senza momenti di stasi o di confusione e con un copione niente male, poi.
Non posso proprio rivelarvi di più, perchè vi rovinerei la sorpresa e sarebbe davvero un peccato, ma un piccolo, ultimo accenno ve lo faccio.
Rimanete anche per i titoli di coda, c’è una cosetta che sarebbe davvero un peccato perdere. ^^

 

…Ma io avevo parlato di quattro weekend di fila al cinema, giusto? E con “Biancaneve” siamo solo a tre, se la matematica non è un’opinione.
E’ perchè non vi ho ancora accennato che domenica prossima sarà ancora la cinema, per vedere… Beh, ne parliamo più avanti. 😛

Annunci