Tag

,

Vedasi ciò che ho scritto per la domanda #5.

Il concetto di “lungo” o “corto” per quanto riguarda un libro è assolutamente relativo.

Ho divorato libri di mille e più pagine in un paio di giorni, perchè erano assolutamente meravigliosi (e perchè avevo l’influenza: essere costretti a letto indubbiamente aiuta ^^), e ci ho messo un’eternità (influenza o meno XD) a finirne altri ben più piccoli…

 

…Che domanda poco soddisfacente, signor inventore di “30 giorni di libri”! Non riesco neanche a scriverci un post decente!